Luoghi da visitare

Vieni a scoprire il Parco Nazionale del Cilento: a pochi Chilometri dalla nostra struttura è possibile visitare la famosissima area archeologica di Paestum con i Templi Greci unici al mondo (patrimonio mondiale dell’Unesco) oppure farsi un bagno nelle acque (da diversi anni bandiera blu) di Capaccio o di Agropoli. Inoltre gli appassionati di trekking potranno effettuare escursioni nei tantissimi sentieri presenti in tutto il Parco.

 

Quando si visita il Cilento, è meraviglioso il perdersi lungo le strade che dalla costa conducono ai paesi arroccati sulle montagne. E’ favoloso scoprire, dopo ogni curva, paesaggi sempre nuovi. E’ delizioso immergersi in un mondo tranquillo e allontanarsi, anche se per poche ore, dal mondo caotico della città. E’ fantastico dallalto, affacciati ad un belvedere, osservare una macchia continua di verde o il mare bellissimo, azzurrissimo, invitante Tutto ciò è la poesia del Cilento, patria di uomini illustri, di poeti, di scrittori, ma anche di gente comune, che vive del proprio lavoro, di sacrifici e di tanta speranza. E’ arricchirsi culturalmente vedere le tante opere darte, uniche nel loro genere, di questi paesi incastonati, come gemme preziose, nelle montagne a sfidare il tempo, che passa inesorabilmente.Il Cilento è un susseguirsi di piccoli abitati, uno più bello e interessante dell’ altro, ricchi di tradizioni e di storia.

Alcuni dei luoghi di maggior interesse a pochi kilometri dalla nostra struttura:


VIDEO: La storia di Paestum
 

Agropoli:
– Centro Storico di tipica urbanizzazione medioevale perfettamente conservata,
– Castello Angioino-Aragonese
– Chiesa di SS.Pietro e PaoloAscea:
– Scavi di Velia: Strada Statale 447-Bivio Strada Statale 267 (Piana di Velia) – Frazione Velia,
Tipologia : parco archeologico della colonia greca fondata nel 540 a.C.;notevole è la Porta Rosa

Capaccio/Paestum:
– Santuario del Getsemani :Contrada Getsemani -Tel. 0828.725019- orario 7,30-12,30 e 15-19- Tipologia: sorto nel 1960, è meta di pellegrini e custodisce una raccolta di suppellettili pagane
– Scavi di Paestum : Via Magna Grecia -località Paestum -Tel. 0828.811023- orario 9-15- tariffa , (Museo+Scavi) 6 -Tipologia: area archeologica della colonia greca di Poseidonia (VII sec. a. C.) divenuta Paestum con Roma; famosa per i suoi templi tra i meglio conservati al mondo
– Museo Archeologico Nazionale :Via Magna Grecia -Zona Templi -Località Paestum –
(Tipologia: situato all’interno dell’area archeologica, raccoglie testimonianze dalla preistoria all’epoca romana)
– Santuario della Madonna del Granato

Corleto Monforte:
– Situata su una cresta degli Alburni, scavata dal corso di due torrenti laterali, Corleto Monforte è di origine ancora incerta, ma molto probabilmente di origine lucana. Una seconda tesi sostiene che sorse nel periodo medioevale…
sito: http://www.corletomonforte.com

Laureana Cilento:
– Museo di Storia Naturale : Frazione Matonti –
Tipologia: collezioni di geologia, botanica e zoologia;

Padula:
– Certosa di San Lorenzo : Viale Certosa
Tipologia : è uno dei più grandiosi monumenti del Barocco dellItalia Meridionale, fondato nel 1306 e Monumento Nazionale dal 1882
– Museo Archeologico della Lucania Occidentale : Viale Certosa
Tipologia : istituito per custodire i reperti della Valle del Sele e del Vallo di Diano
– Battistero Paleocristiano di San Giovanni in Fonte : Via San Giovanni, 1 – Località Fonti
Tipologia : Battistero del V secolo d.C.

Palinuro: (Centola)
– Antiquarium

Roccagloriosa:
– Antiquarium

Roscigno:
– Roscigno Vecchio : Tipologia : museo allaria aperta delle ultime testimonianze di civiltà contadina

Teggiano:
– Cattedrale di Santa Maria Maggiore : Tipologia : risale al 1274, costruita anche con materiale archeologico
– Castello dei San Severino : Piazza Municipio – Tipologia: Castello di epoca feudale dove fu ordita la congiura dei Baroni ad opera di Antonello II Sanseverino, Principe di Salerno

Salerno:
– Duomo di San Matteo: Piazza Duomo
Tipologia: fondato da Roberto il Guiscardo nel 1076, in una sua sala ebbe la prima sede la Scuola Medica Salernitana
– Museo del Duomo : Largo del Plebiscito, 12
Tipologia: istituito nel 1935, custodisce oltre a varie opere artistiche, un “Exultet” del XIII secolo
– Castello di Arechi :Via Benedetto Croce
Tipologia: se ne attribuisce la costruzione al Principe Arechi; è attualmente sede di manifestazioni artistiche e culturali

– Museo Provinciale :Via San Benedetto, 28
Tipologia: raccoglie materiali archeologici del territorio, anche preistorici e protostorici
– Centro Antico : Tipologia: è la parte medioevale, ben conservata, di Salerno

Costiera Amalfitana

Capri

… e molto altro!!!

 

 

San Raphael Agriturismo a PAESTUM e CAPACCIO: se siete in cerca  di una camera a Paestum (si pronuncia PESTUM) di un Hotel a Capaccio o un ristorante nel Cilento, l’agriturismo San Raphael è il luogo ideale anche per le vacanze al mare bandiera Blu di Capaccio, a pochi chilometri è possibile raggiungere Salerno o Agropoli, inoltre ci si puo’ facilmente spostare per visitare Pioppi, Acciaroli, la costiera Amalfitana, gli scavi di Velia , Pompei o di Paestum.